Asics Gel Fuji Trabuco 7

140,00

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La Asics Gel Fuji Trabuco 7 si presenta completamente riprogettata.

Nasce per l’ ULTRA TRAIL ed ha come principali obbiettivi la MASSIMA AMMORTIZZAZIONE ed il GRIP.

Dati essenziali Peso gr. 330 M – 280 W

Differenziale tacco/punta mm. 8 (20/12mm)

Suola

La suola è composta in mescola ASICS GRIP (sviluppo delle GECKO GRIP), presenta una tassellatura molto pronunciata, ha un disegno che differenzia le geometrie dei tasselli in base alla posizione ed al carico che devono sostenere nelle diverse fasi dell’appoggio, ulteriormente variate in base alla pendenza (UP&DOWN)

 

Suola Asics Grip, piastra antiurto HardEva, intersuola FlyteForam, puntale della Asics Fuji Trabuco 7
Intersuola

L’ intersuola dell’Asics Fuji Trabuco 7 è composta con la schiuma FLYTEFOAM LYTE che, rispetto alla versione precedente,  perde i filamenti costituenti in Kevlar e Pet, sostituiti da dei filamenti di origine vegetale, che vanno a rinforzare le pareti delle cellule della schiuma migliorando la durabilità e la portanza.

Nella zona dell’avampiede è inserito un piatto di protezione in EVA ad altissima densità (HardEva), che garantisce maggior sensibilità al piede, rispetto ad una classica protezione in materiale termoplastico.

Nella zona mediale è presente un inserto in Duomax, che non ha come principale funzione quella di limitare la naturale pronazione del piede, quanto aumentare la stabilità della scarpa.

Nell’area del tallone è presente  un “cuscino” interno di ASICS GEL, che migliora l’ammortizzazione nella fase di appoggio col tallone.

Tomaia

La tomaia perde le termosaldature e torna ad un insertazione cucita con un mesh ingnegnerizzato.

La lingua paralacci non è vincolata alla tomaia ed è coperta da una rete elastica per eviatre l’ingresso di piccoli sassolini e polvere.

La lingua paralacci è fornita di un “garage” dove riporre il fiocco dell’allacciatura.

Allacciatura

L’allacciatura è di tipo tradizionale ad occhielli ed asole; queste ultime sono nella zona centrale per ridurre il carico sul dorso del piede e consentire un fitting ottimale e personalizzato. Occhielli ed asole integrano un leggero esoscheletro che ha come funzione quella di evitare spostamenti del piede dentro la calzatura, tipici delle diverse situazioni di appoggio sui terreni sconnessi.